Tag: Office Space

Lavoro
lavorare da casa
Lavoro

Quando lavorare da casa non è la scelta migliore

N

Nuovo scenario: hai scelto di lavorare da casa o approfittare di questa soluzione nelle giornate di smart working (legge 81/2017) . E’ tutto fantastico nei primi giorni, stai in tuta o addirittura in pigiama e ti occupi del tuo business o svolgi il tuo lavoro di dipendente in autonomia. Tuttavia, dopo i primi periodi di entusiasmo ti rendi conto che la tua concentrazione è minata dai rumori di sottofondo della casa (aspirapolvere, visite, il campanello, l’inquilino del piano di sopra che fa rumore) e dalle necessità casalinghe (dover ricevere l’elettricista per un problema improvviso, dover andar a fare la spesa, ecc) e che in fondo ti senti anche alienato perchè ti capita di non vedere e incontrare nessuno.

Inoltre, potresti avere la nacessità di dover ricevere un cliente o un collega di lavoro e farlo a casa non è la soluzione più congeniale.

La soluzione ideale per te è il coworking, un ambiente dinamico con tutte le comodità per il tuo business, che si adatta alle tue esigenze orarie e dove hai la possibilità di fare anche nuovi incontri utili per il tuo lavoro.

Il tuo spazio di lavoro al Vomero

Elimina la routine dalla tua giornata, aumenta la produttività e se non sei ancora convinto vieni a visitare le nostre soluzioni al Vomero (Napoli).

Il Tuo Ufficio di Rappresentanza al Vomero: Cimarosa Business Center

Disponibilità di Domiciliazione, coworking e business room.
Una Struttura elegante pronta per i Tuoi incontri di lavoro, meeting ed altro. Paghi solo quando la usi, tariffe ad ore o a giornata, nonché servizi di segreteria, di domiciliazione fiscale, postale, gestione della corrispondenza.

A pochi metri da Piazza Vanvitelli, con affaccio sulla Floridiana, nel centro del Vomero, quartiere dalle diverse vocazioni, business, shopping, tempo libero sport, food e residenziale
.
Facilmente raggiungibile, a pochi metri dalla metro Vanvitelli e dalle tre funicolari, con molti parcheggi e vicino alla tangenziale.

Ti aspettiamo per farTi conoscere la struttura ed offrirTi un caffè.

Contatti:
Via Enrico Alvino 2, 80127 Napoli
Cell: (39) 3515099252 – Uff. (39) 0815787735 – (39) 0817424726
info@cimarosabusiness.com

Visioni senza azioni sono allucinazioni

Gerhard R. Wolf

Strategia
maxim-ilyahov-0aRycsfH57A-unsplash
Strategia

Newsletter vs Blog: che differenza c’è?

L

La differenza tra newsletter e blog non ha nulla a che fare con il contenuto. Non puoi fare il raffronto tra un contenuto “blog” e uno “email”, puoi utilizzare los tesso materiale in entrambi i formati, anzi ti consigliamo vivamente di farlo, per non perdere le migliori opportunità.

Se vogliamo, c’è differenza da un punto di vista logistico, in quanto possiamo definire l’email come contenuto “push” (lo spingiamo noi verso l’utente) e il blog come contenuto “pull” (dobbiamo far arrivare l’utente al contenuto o fare in modo che lo trovi).

 

La newsletter è più efficace se hai un maggiore controllo sul database e una migliore profilazione degli utenti, il blog invece è da preferire se hai un’ottimizzazione ottimale sui motori di ricerca e se le persone cercano attivamente i tuoi contenuti.

Ad ogni modo la distinzione più importante riguarda il modo di comunicare: il blog è più formale, pubblico, aperto a tutti, mentre la posta elettronica è più personale, intima, confidenziale.

L’email puoi progettarla in maniera da farla percepire come strettamente personale, arriva da un mittente che si conosce, parla di un argomento noto, se trovi il modo corretto di porti hai fatto centro poiché sicuramente l’utente dedicherà un po’ della sua preziosa attenzione. Se riesci a farlo correttamente, anche quando invii lo stesso messaggio a molte persone, sembrerà come se ti stessi rivolgendo direttamennte all’utente.

Cosa ti consigliamo di fare?

Se puoi occuparti solo di uno dei due aspetti ti consigliamo di preferire la newsletter, perchè hai un maggiore controllo su chi la riceve. E non preoccuparti se non hai una grandissima lista, bastano pochi contatti giusti per far decollare il tuo business.

Chi non sa in che porto dirigersi non avrà mai il vento favorevole

Seneca

Freelance
firosnv-photography-1wBmbnvv4TE-unsplash
Freelance

Come far crescere la tua attività da freelance

E

Essere un freelance è molto di più che dell’essere pagato per ciò in cui sei bravo. Devi concentrarti sullo sviluppo della tua attività e al tempo stesso anche buttare la spazzatura. Devi essere anche un marketer, un business manager, un pr e probabilmente anche un commercialista, tutto contemporaneamente.

Sei un libero professionista che gestisce tutto lo spettacolo. La gestione del tempo e del budget diventa ancora più importante affinchè tu possa concentrarti su ciò che conta davvero: il lavoro.

Ma non puoi mai dimenticare tutte le altre mansioni, che, anche se non divertenti, sono fondamentali per diventare un freelance di successo.

Registrati alla nostra Newsletter per ricevere le informazioni su eventi e workshop a tema freelance

Se lo puoi sognare lo puoi anche realizzare

Walt Disney

How to Practise Social Distancing at Work